Alessia

Grambone

I rapporti umani nell'era dei social

Quante volte ci è capitato di imbatterci al ristorante in coppie che non scambiano neppure una parola a causa dell’interruzione dei loro Smartphone?
Quante volte parlando con una persona perdiamo il suo sguardo perché le è appena arrivata una notifica e le si è illuminato lo schermo?

Infinite ed interminabili, ed ormai non ci facciamo nemmeno più caso. Assistere a scene di questo tipo è oramai un fenomeno universalmente accettato, dove addirittura la nostra presenza diventa d’intralcio e ci pone in serie difficoltà di fronte alla vibrazione del cellulare della persona con cui stiamo interagendo.

In maniera sarcastica, ironica, ma anche tagliente e diretta tra le righe evince come le relazioni umane siano state licenziate e rimpiazzate dai mezzi di comunicazione di massa, in primis Internet.
L’umanità, assorbita totalmente da questo nuovissimo sistema di propagazione digitale, esegue per emulazione l’insieme di comportamenti svolti dagli individui senza mai occupare una propria posizione.

Il testo rappresenta un invito, una richiesta, a pensare ed a riflettere sul bisogno disperato nel poter fare la differenza, nel comprendere che i sentimenti, l’amore e gli affetti - in quanto fragili ed estremamente delicati - richiedono cure costanti, corporeità ed attenzioni durevoli.

E probabilmente trascuriamo il fatto che un cuore stanco non potrà essere agganciato ad una presa elettrica per poterlo ricaricare, ma al contrario cesserà di battere non appena scenderà sotto l’un percento.



Disconnessi


Biografia:

Alessia Grambone, classe 1998, è iscritta al terzo anno di Scienze della Moda e del Costume presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza".

Ha conseguito il diploma in Scienze Umane opzione Economico-Sociale nell'Istituto d'Istruzione Superiore Giosuè Carducci.



Su Alessia Grambone

"Disconnessi" consigliato dall'influncer

Maria Vittoria Paolillo

"Disconnessi" consigliato dall'influncer

Francesco Chiofalo

Disconnessi contest allert

Fino al 28 febbraio su instagram

Partecipa all'iniziativa

138790506_236488277993956_7203567623903629906_n
138690753_1339662843080815_7004519730217219607_n

Contatta l'autore attraverso la biblioteca

La tua richiesta sarà inoltrata 

 
 
 
 
 

Hai la possibilità di lasciare un apprezzamento positivo su Facebook e lasciare una recensione nei commenti se hai letto o comprato il libro.


Alessia Grambone su Facebook

Biblioteca Maria Santissima di Montevergine - Suore benedettine

via Ramiro Marcone, 56

83013 - Mercogliano (AV)

0825.787038

bibliomariassmt@virgilio.it

info@bibliotecasuoremontevergine.it

www.bibliotecasuoremontevergine.it

2017 - Copyright