Mai vuei

Un 60enne, senza alcuna identità, viene ricoverato in pronto soccorso con un principio di infarto che, dopo poco, lo ucciderà. Mentre i medici stanno scrivendo l'ora del decesso, l'uomo si risveglia dichiarando: «Ho visto tutto!»

Trascorsa qualche ora dell'accaduto Marco, un giovane giornalista annoiato, solitario e indolente, viene svegliato nel cuore della notte dal suo editore perché deve cercare di strappare prima dei suoi colleghi un'intervista al redivivo.

Lo scoop sarà utile a salvare il piccolo giornale regionale in evidenti difficoltà economiche.

Dall’incontro tra Marco e l’uomo ricoverato verrà fuori non solo la certezza di un aldilà e di Dio ma anche che quest'ultimo, tramite l'uomo tornato in vita, ha un nuovo messaggio per gli abitanti della Terra. Il messaggero, oltre all'incredibile esperienza vissuta e a quello che ha visto dall'altra parte, ha anche delle rivelazioni legate strettamente a Marco.

A fine intervista il giovane giornalista troverà la chiave per il suo sogno più intimo: diventare scrittore. L'uomo è il tassello mancante del romanzo che sta scrivendo: MAI VUEI (è ispirato al titolo della famosa canzone di Sinatra ma è scritto come si pronuncia in italiano, per una particolarità che il lettore scoprirà durante la lettura).

Dopo quell’incontro la vita di Marco sarà come nessuno, compreso lui, avrebbe mai potuto immaginare. 

Egli affronterà un percorso totalmente nuovo, qualcosa di molto più grande di lui e di chi gli sta intorno.

Lo farà con determinazione e sofferenza, dimostrando cambiamenti e trasformazioni.

Sullo sfondo di una storia surreale si muoveranno personaggi comuni vittime e artefici di sacrificio, amore, amicizia, tradimento... 


Vincenzo Loreto è nato a Napoli nel 1982.

Diplomato presso un istituto professionale della città, nella vita è magazziniere presso un’azienda distributrice di calzature, abbigliamento e accessori.

Da sempre interessato alla lettura, da adolescente si avvicina alla scrittura per incanalare la sua innata fantasia, cresciuta con il passare del tempo insieme a lui.

Quello che egli stesso considerava una salvezza per liberarsi dalle preoccupazioni e dalla tristezza, diventa sempre di più un desiderio prendendo forma nel sogno di poter avere tra le mani un romanzo scritto da lui.

Giunto in età adulta, decide finalmente di “sperimentare” la sua fantasia con MAI VUEI, il suo romanzo di esordio appena pubblicato.


Biografia:

Vincenzo

Loreto

Contatta l'autore attraverso la biblioteca

La tua richiesta sarà inoltrata 

 
 
 
 
 

Hai la possibilità di lasciare un apprezzamento positivo su Facebook e lasciare una recensione nei commenti se hai letto o comprato il libro.


Vincenzo Loreto su Facebook

Leggi l'intervista realizzata dal media partner WWWITALIA


Vincenzo Loreto

Biblioteca Maria Santissima di Montevergine - Suore benedettine

via Ramiro Marcone, 56

83013 - Mercogliano (AV)

0825.787038

bibliomariassmt@virgilio.it

info@bibliotecasuoremontevergine.it

www.bibliotecasuoremontevergine.it

2017 - Copyright