La biblioteca


La biblioteca nasce con l'istituzione della Congregazione delle Suore Benedettine e dal loro primo stanziamento all'interno dell'Istituto nel 1932. I primi libri posseduti riguardavano soprattutto la formazione spirituale della neo comunità benedettina ed inizialmente il patrimonio librario contava solo pochi volumi. Nel corso degli anni la biblioteca cresce acquisendo numerose donazioni ed i libri iniziano a coprire un ampio genere letterario per la formazione delle giovani orfane presenti nell'istituto.  Nell'ultimo decennio, invece, la biblioteca subisce una netta crescita,  molti sono i  testi, non solo a carattere religioso ma anche di racconti per ragazzi, novelle,  enciclopedie, romanzi di vario genere  ... ed oggi grazie a ciò riesce a soddisfare le esigenze di numerosi utenti, nonchè  degli studenti che fanno parte dell'Istituto , diventando un punto di riferimento culturale non solo per la comunità benedettina ma per l'intero territorio circostante, superando una quota di 40.000 volumi posseduti.

Questa crescita si deve soprattutto   alla  Priora Generale Suor Ildegarde Grazia Capone, incoraggiata da Padre Placido Tropeano, storico monaco di Montevergine, la quale ha iniziato e   portato  avanti  un progetto di valorizzazione della biblioteca dell'istituto benedettino.   

Notevole è stato l'aumento dei volumi posseduti, ma anche il lavoro di catalogazione si è intensificato di anno in anno.

La biblioteca Maria SS.ma di Montevergine oggi conta circa 16.000 records bibliografici inseriti nell'OPAC SBN appartenente al Polo CAM della Regione Campania,  tra essi anche alcune rare edizioni del 700 e molti volumi dell '800.


Dal 2016 la biblioteca e le mansioni bibliotecarie sono affidate ad Adelino Di Marino - Rare books study


All'interno della sala lettura è possibile consultare il catalogo da remoto ed è disponibile per gli utenti iscritti la connessione WIFI.





Photo gallery

Il logo

 

La Biblioteca delle Suore Benedettine  nel corso di questi anni è cresciuta notevolmente. Durante la sua crescita ci fu l’esigenza di creare un logo che la rappresentasse al meglio e questo fu composto allora unendo lo stemma della Congregazione delle Suore  Benedettine  di  Montevergine fondate dall’Abate Marcone ed una serie di libri colorati posti in fila nell’azione di cadere con un effetto domino, completato dalla denominazione Biblioteca Maria Santissima di Montevergine - Suore benedettine in senso circolare in modo da racchiudere l’interno stemma.

Un logo dunque che stava a simboleggiare una tradizione quasi centenaria con una più moderna, un mix che ha da sempre contraddistinto questa biblioteca. Oggi dunque seguendo i nostri principi e puntando alla nostra missione abbiamo deciso di creare un nuovo logo che ci rappresentasse e ci guidasse verso il domani. Questo nuovo progetto è stato pensato, studiato e racchiude in ogni sua piccola parte un significato di valore per l’istituzione di appartenenza e per l’utenza che la frequenta. Il primo vero problema è stato quello di riuscire a creare il nuovo logo con un senso futuristico ma lasciando un impronta ben marcata di tradizione e cultura trattandosi soprattutto di una biblioteca di ente ecclesiastico e pertanto l’idea è stata quella di andare a rappresentare la pianta dell’Istituto che ospita la Biblioteca ed onorare anche il lavoro di Marcone in occasione del centenario dalla nomina ad Abate.

Rappresentare l’Istituto ma come? Un disegno sarebbe stato poco originale  in questo caso e soprattutto seppur bello e stilizzato non avrebbe puntato al futuro e dunque ho cercato di rappresentarlo unendo i dorsi di quattro libri che sono ovviamente la fonte di vita di ogni biblioteca e che era necessario renderli presenti. L’idea realizzata doveva dunque racchiudere all’interno di una figura un senso di appartenenza e di tradizione ma al tempo stesso modernità.

Ed il risultato lo spieghiamo in un breve video di presentazione disponibile su YouTube col titolo “Il nuovo logo della Biblioteca Suore Montevergine” e realizzato con la collaborazione di uno degli alunni dell’Istituto che ha dato voce alla produzione.

Il logo è stato realizzato da Adelino Di Marino


Voce del video: Alessandra Aurigemma

Video prodotto da: Adelino Di Marino

Regolamento utenti 

(aggiornamento 2019)

Protocollo COVID-19

(aggiornamento 2020)

Biblioteca Maria Santissima di Montevergine - Suore benedettine

via Ramiro Marcone, 56

83013 - Mercogliano (AV)

0825.787038

bibliomariassmt@virgilio.it

info@bibliotecasuoremontevergine.it

www.bibliotecasuoremontevergine.it

2017 - Copyright